Localizzare un Cellulare Senza GPS

Al giorno d’oggi, è molto facile conoscere la posizione di una persona, ancora di più se ha un telefono cellulare. Questo grazie all’esistenza di applicazioni e software di monitoraggio. Tuttavia, vi sarete chiesti come localizzare un telefono cellulare senza GPS.

Anche se è vero che oggi gli smartphone hanno il GPS integrato tra i loro strumenti, è possibile che non funzioni correttamente ovunque. Pertanto, localizzare qualcuno con questo mezzo è complicato quando il telefono cellulare è senza dati, spento o senza segnale.

Bene, ecco alcuni modi per localizzare un telefono cellulare anche se il suo sistema di posizionamento globale non è attivo.

Prima di andare avanti, devi sapere che puoi trovare tutti i modi per localizzare un telefono cellulare nella nostra homepage.

Come Trovare Telefono Senza GPS

Torri Telefoniche o Reti Wi-Fi

Entrambi funzionano in modo molto simile, con la differenza che le reti Wi-Fi danno informazioni di localizzazione più precise. Questo perché i punti di accesso coprono aree più piccole.

Tuttavia, la tecnica utilizzata in questo caso si chiama “triangolazione“. Un’applicazione rintraccia le torri telefoniche o i punti Wi-Fi, oltre a misurare la forza del segnale che raggiunge il telefono cellulare che si vuole localizzare. Questo è reso possibile dall’esistenza di database che forniscono informazioni accurate sia sulla latitudine che sulla longitudine delle torri cellulari e degli hotspot Wi-Fi.

L’intensità del segnale indica la distanza tra l’antenna e il telefono cellulare localizzato. Più forte è il segnale, più vicino è il dispositivo. In questo modo, gli algoritmi di triangolazione stimano la posizione.

Localizzare un Cellulare Senza GPS

Sensori Inerziali

La maggior parte degli smartphone di oggi hanno questi sensori, che tracciano la posizione anche se il telefono è spento o non ha alcun sistema wireless.
I sensori inerziali in quasi tutti i cellulari attuali sono i seguenti tre:

  • Bussola: determina la direzione in cui è rivolto il dispositivo.
  • Accelerometro: riporta la velocità con cui il telefono si sta muovendo.
  • Giroscopio: come suggerisce il nome, rileva i movimenti di rotazione.

La corretta funzionalità di questi sensori dipende dal fatto che il telefono cellulare conosca la sua posizione prima di esaurire il segnale, poiché è dalle fonti abituali che determina dove sta andando, a che velocità e in quale direzione. Tuttavia, è importante menzionare che questo metodo per localizzare un telefono cellulare senza GPS funziona per pochi minuti.

Applicazioni di Tracciamento

Non è difficile trovare applicazioni che possono essere utilizzate per monitorare una persona, come un membro della famiglia, il partner, i dipendenti, ecc. La maggior parte di queste app offre la possibilità di tracciare chiamate, messaggi, foto e molto altro, in tempo reale, senza essere scoperti.

Per questo motivo, rende più facile localizzare un telefono cellulare senza GPS, poiché si ha pieno accesso a ciò che il proprietario del telefono sta facendo e parlando. Tuttavia, l’unica considerazione in questo caso è che queste applicazioni devono prima essere installate sul telefono di destinazione.

Trasmettitori Terrestri

Un certo numero di aziende stanno lavorando su trasmettitori terrestri, che utilizzano lo stesso principio del GPS. Ma questi sono installati su edifici e torri di telefonia mobile, piuttosto che essere collegati ai satelliti.

Il vantaggio di questi trasmettitori rispetto al GPS è che non solo sono più vicini, ma anche stazionari. In questo senso, offrono un segnale molto più forte ai ricevitori.

Non sarebbe una sorpresa se tutti i telefoni cellulari cominciassero ad essere collegati a questi trasmettitori terrestri, piuttosto che avere il GPS che riceve segnali satellitari dallo spazio.

Barometro

Questo strumento è ideale quando vogliamo localizzare un telefono cellulare non GPS all’interno di un edificio. Un barometro determina l’altitudine, utilizzando il principio che l’aria diventa più sottile quando sale.

Pertanto, anche se il telefono è all’interno di un luogo dove i segnali GPS non possono raggiungerlo, il barometro sarà in grado di dire quanto si alza all’interno dell’edificio. Questa tecnica non funziona da sola, richiede l’estrazione di informazioni meteorologiche locali.

Inoltre, va notato che un barometro funziona meglio con dispositivi mobili che sono stati accuratamente calibrati per un edificio specifico.

Conclusioni

Queste sono alcune delle cose che si possono fare per localizzare un telefono cellulare senza GPS. Non è davvero impossibile, infatti, qualsiasi telefono cellulare può essere facilmente localizzato.

Marco Samper
Latest posts by Marco Samper (see all)